I gioielli di Maria antonietta

I gioielli di Maria Antonietta all’asta da Sotheby’s.

Sotheby's mette all'asta i gioielli reali della famiglia Borbone Parma. Per la prima volta la collezione dei tesori

Sotheby’s mette all’asta i gioielli reali delle grandi Dinastie europee. Dai Borbone-Parma alla collezione mai vista di Maria Antonietta.

Un grande appuntamento evento per gli amanti e gli appassionati della storia e del lusso. Il prossimo 12 Novembre a Ginevra, Sotheby’s curerà la grande asta dedicata ai Royal Jewels e, più precisamente, ai tesori della dinastia reale dei Borbone Parma ed, in anteprima assoluta, ai gioielli appartenuti alla regina Maria Antonietta, figlia di Maria Teresa d’Austria e sposa del Re di Francia Luigi XVI.

i gioielli di Maria Antonietta

I gioielli di Maria Antonietta, Borbone-Parma e non solo

Un centinaio di pezzi esclusivi appartenuti ai membri della famiglia Borbone Parma ed una irripetibile rassegna di molti esemplari appartenuti alle più grandi dinastie d’europa.

A tanto ammonta il grande patrimonio di gioielli e preziosi che la prestigiosa casa d’aste Sotheby’s presenterà il prossimo 12 novembre a Ginevra, ultima tappa di un tour di presentazione mondiale che ha già toccato le città di Londra, Roma e Milano e che prossimamente sbarcherà a Monaco di Baviera (il 18 settembre); Colonia ( il 21 settembre) ed infine Hong kong e New York.

Pezzo forte del prestigioso appuntamento saranno sicuramente i gioielli indossati dalla regina Maria Antonietta, esemplari mai visti prima appartenuti alla collezione personale della regnante finita sulla ghigliottina nel 1793.

Nel palcoscenico elvetico i ricchi compratori si contenderanno a suon di offerte al rialzo gli esemplari più esclusivi appartenuti alla nobil donna quali:

  • il prezioso pendente di brillanti adornato con una perla dalle dimensioni che potremmo definire regali (26 mm x 18 mm) la cui base d’asta sarà di 1-2 milioni di dollari

i gioielli di Maria Antonietta

 

  • la magnifica collana composta da ben 119 perle naturali (base d’asta di 200-300 mila dollari)

i gioielli di Maria Antonietta

 

A rendere ancor più unica la collezione saranno i pezzi appartenuti agli altri membri della famiglia reale ed alle altre grandi famiglie Europee con le quali i Borbone Parma hanno intrecciato il loro destino e la loro storia: dai Reali di Francia e Spagna, alla casata Imperiale degli Asburgo sino ai Duchi di Parma.

  • la parure di 95 diamanti appartenuta a Luisa di Francia (nipote di Maria Antonietta) la cui valutazione iniziale è stimata sui 300-500 mila dollari;

i gioielli di Maria Antonietta

 

Sono invece di origine asburgica gli splendidi esemplari appartenuti a Maria Anna d’Austria:

  • la preziosissima tiara di diamanti a foggia di cartiglio:

i gioielli di Maria Antonietta

  • la spilla di diamanti con forma a fiocco ed adornata con un prezioso rubino della Birmania di 6,89 carati dal valore d’asta di 200-300 mila dollari);

i gioielli di Maria Antonietta

  • un anello con incastonato un diamante fancy orangey-pink da 2,44 karati (il cui valore si attesta tra i 120.000 ed i 180.000 dollari)

i gioielli di Maria Antonietta

  • la spilla di diamanti adornata con zaffiro ceylon da 30,70 carati (150-250 mila dollari).

i gioielli di Maria Antonietta

 

Concludono la collezione gli orecchini appartenuti a Maria Teresa di Savoia: splendidi pezzi “en girandole” (a girandola) in diamanti (valore 150-200 mila dollari);

i gioielli di Maria Antonietta

e la spilla con pendente in diamante (stimata 25-35 mila dollari) dono di matrimonio alla principessa Maria Pia di Borbone sposa di Roberto I, Duca di Parma e Piacenza.


Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

clicca sui pulsanti di condivisione rapida sottostanti 

Pin It