I gioielli nel Rinascimento

Il Rinascimento ha consentito la rapida crescita ed espansione del gioiello, influenzato da civiltà lontane e materiali esotici

I gioielli nel Rinascimento

L’arrivo del Rinascimento ha consentito la rapida crescita e l’espansione del gioiello, fortemente influenzato da civiltà lontane e da materiali esotici che sono stati importati da tutti i quattro lati del mondo.

Dopo più di 1000 anni di stagnazione nota come Medioevo, l’Europa finalmente vive una rapida espansione di conoscenze, tecnologia, arte e scienze. Situato tra il 17° e inizio 19° secolo, il rinascimento è riuscito a unire il mondo intero con la rete di rotte commerciali che hanno colmato le lacune tra le civiltà e consentito il trasferimento pressoché illimitato di merci. Tutto ciò ha avuto un profondo impatto sul gioiello divenuto così popolare che gran parte del mondo ha avuto accesso  ad alcune tra le più costose e rare materie prime e pietre preziose.

Inizialmente alimentata dalla Lega Anseatica (Alleanza delle città commerciali) durante gli anni finali del Medioevo l’età della “belle arti” ha  iniziato a diffondersi in tutta Europa e nel mondo. Come la ricchezza ha iniziato a confluire anche alle classi più basse di persone, l’acquisto di gioielli e preziose materie prime (oro e gemme) si è rapidamente diffusa. Durante il grande sviluppo del commercio navale internazionale, innumerevoli tipi di materie prime hanno viaggiato verso l’Europa, diamanti e rubini provenienti da India, smeraldi dalla Columbia, topazio e amazzonite dal Brasile, crisoberillo dallo Sri Lanka, lapislazzuli dall’Afghanistan, pietre dalla Persia e dal Mar Rosso. Tutti questi materiali sono confluiti nelle mani di artigiani che sono riusciti a creare alcuni dei più bei pezzi di gioielleria mai realizzati.

Durante il regno dell’ imperatore francese Napoleone Bonaparte, l’Europa ha ricevuto uno dei più grandi cambiamenti culturali riguardo al gioiello. Sotto l’influenza di Bonaparte stesso, i diamanti sono diventati de facto la gemma più desiderabile al mondo divenendo ben presto pietra immancabile  su qualsiasi tipo di gioiello: da anelli e pendenti, alle corone, armi e perfino costumi.


Condividi questo articolo sui tuoi Social Network

clicca sui pulsanti di condivisione rapida sottostanti 

Pin It